Come cucinare i piselli

Come cucinare i piselli

Come cucinare i piselli

Parliano su come cucinare i piselli. I piselli sono uno degli alimenti più comuni sulle tavole italiane, con eccellenti qualità nutrizionali, che si può cucinare in tantissimi modi a seconda delle regioni e del gusto delle famiglie italiane. I piselli possono essere acquistati in forme molto diverse, secchi, freschi, surgelati, e forniscono 77 calorie per ogni 100 grammi di prodotto, sono ricchi di sali minerali quali magnesio, fosforo, potassio e ferro e la presenza di molte fibre, specialmente nella buccia svolge una azione stimolante dell’intestino.

Consigli su come cucinare i piselli.

Contrariamente a quello che viene da pensare, i piselli non sono solo un contorno, ma vengono impiegati come secondo piatto in abbinamento sia con carni, pesci od altri ortaggi, come ingredienti per sughi dei primi piatti, ed anche con simpatiche ricette come antipasti e stuzzichini per aperitivi. Nella categoria dei secondi piatti rientrano il classico spezzatino con piselli, del quale vi daremo la ricetta completa, le seppie con piselli od i calamari con carciofi e piselli per chi è amante della cucina di mare, le salsicce con piselli, gli involtini di tacchino con piselli, e l’agnello gratinato con piselli, specialità della cucina calabra. Tra i primi piatti si segnalano i tagliolini salmone e piselli, un piatto anche molto scenografico oltre che di ottimo sapore, i garganelli panna prosciutto e piselli, pietanza molto appetitosa e sostanziosa, il risotto con piselli e menta, piatto primaverile e molto delicato ed i maccheroni al forno con piselli. Da fare in forno invece Oltre ai piatti di pasta sempre come prima portata può essere preparata la classica zuppa con piselli o la sua variante zuppa con fave, piselli e carciofi, molto legata alla tradizione della cucina sarda e laziale. Come antipasti si possono preparare dei muffin salati con piselli e prosciutto, uno stuzzichino molto gradito anche ai più piccoli, le crocchette di pollo e piselli, semplici da realizzare ed ottime particolarmente servite calde, aspic di uova e piselli, e sformatini di ricotta e piselli con prosciutto crudo. Per quanto riguarda i contorni niente di meglio dei classici piselli stufati con pancetta. Infine un occhio alla cucina estera che propone, un piatto unico, il couscous con gamberi e piselli, tipico della cucina nordafricana o la tortilla di patate e piselli, di ispirazione messicana.

Spezzatino con piselli

La ricetta che vi spieghiamo nel dettaglio su come cucinare i piselli è quella dello spezzatino con piselli, che con pochi ingredienti ed un tempo di preparazione abbastanza limitato, vi permette di cucinare un piatto davvero gustoso. Iniziare tritando finemente carota, sedano e cipolla, che farete poi rosolare in una casseruola nella quale avrete precedentemente messo a scaldare 4 cucchiai di olio. La carne, preferibilmente un taglio non troppo magro come fesa o scamone, deve essere tagliata a bocconcini di circa 2 – 3 cm di lato e fatta rosolare nella casseruola insieme al soffritto. Alcune varianti prevedono di infarinare i bocconcini di carne prima di metterli nella casseruola. Quando la carne avrà raggiunto la giusta doratura aggiungere il vino bianco, il brodo, e salare e pepare secondo il proprio gusto. A questo punto coprire la casseruola con un coperchio e lasciare cuocere lo spezzatino per circa 40 minuti, aggiungendo a metà cottura la polpa di pomodoro ed un po’ di brodo se notate che lo spezzatino è troppo asciutto. Al termine di questa cottura aggiungere i piselli e lasciare la casseruola sul fuoco per altri 20 minuti. Si consiglia di servire caldo.

Ricette vegetariane su come cucinare i piselli

  1. Minestra di pasta e piselli
  2. Carciofi e piselli al pomodoro
  3. Zuppa di piselli
  4. Minestra di verdure con piselli e crostini
  5. Insalata di piselli con menta
  6. Riso e bisi

tante altre ricette sempre in aggiornamento all’interno del sito