Frittata di pomodori

2014-01-04
frittata di pomodori

La frittata di pomodori è un piatto semplice, veloce e gustoso, che fornisce un ottimo apporto nutritivo. Può essere consumata sia calda che fredda, magari tagliata a dadini e consumata come finger food, ed è adatta un po’ a tutte le stagioni. Il suo sapore è tanto più gustoso quanto più i pomodori sono maturi, dolci e saporiti. La frittata ai pomodori è particolarmente diffusa in Lombardia.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 5 pomodori di media grandezza, maturi
  • 35 grammi di Grana Padano grattugiato
  • 40 grammi di Olio Extravergine d’Oliva
  • sale
  • pepe
  • una cipolla

Preparazione

Step 1

Dopo aver lavato i pomodori, privateli della buccia, eliminate i semi e tagliateli a pezzetti. Prendere uno scolapasta o un tagliere, disponeteli su di esso e lasciateli sgocciolare per mezz’ora circa.

Step 2

Quando saranno sufficientemente asciutti, prendete una padella, ungetela con dell’olio e dopo averci messo la cipolla tagliata finemente, lasciate soffriggere qualche minuto; quando la cipolla risulterà appena dorata, quindi aggiungete i pezzetti di pomodori e lasciate cuocere a fuoco lento per una decina di minuti. È questo infatti il tempo che serve perché i pomodori appassiscano, perdendo anche gli ultimi residui di liquido.

Step 3

Mentre i pomodori cuociono, in una ciotola aprite le uova e sbattetele a lungo con una forchetta o con la frusta. Aggiungete anche il Grana Padano grattugiato e aggiustate di sale e pepe. Dopo che i pomodori avranno perso l’umidità residua, versate in un sol colpo tutto il composto a base di uova, mescolate velocemente per far sì che i pezzetti di pomodori si mescolino alla perfezione con le uova, quindi lasciate cuocere a fuoco dolce per sette/otto minuti circa.

Step 4

Quando la frittata si sarà sufficientemente rappresa e la parte inferiore sarà dorata, con l’aiuto di un piatto piano da portata rovesciatela e lasciatela cuocere un paio di minuti anche dall’altro lato. Il tempo di preparazione di questa ricetta non supera la mezz'ora, mentre per la cottura ci vogliono dieci minuti/un quarto d'ora.

La frittata di pomodori può essere servita come piatto unico, magari per cena, accompagnata da verdure grigliate o insalate fantasia, oppure come secondo dopo un primo di pasta o un risotto. Il vino ideale da abbinare è un bianco, sia frizzante che secco: ideali lo Chardonnay e il Velletri.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :