Gnocchi al gorgonzola

2014-03-11
Gnocchi al gorgonzola

Gli gnocchi al gorgonzola sono un primo piatto goloso e semplice da preparare. È necessario solo aver un po’ di tempo a disposizione e seguire passo dopo passo la ricetta a seguire.

Ingredienti

  • uno scalogno
  • olio extravergine d’oliva
  • 50 ml di brodo vegetale
  • 80 g di gorgonzola dolce
  • 2 foglie di salvia
  • un cucchiaio di latte
  • noce moscata
  • 400 g di gnocchi di patate
  • Parmigiano Reggiano

Preparazione

Step 1

Prendete lo scalogno e sbucciatelo. Appoggiatelo su un tagliare e con un coltello pesante tritatelo finemente. Per velocizzare l’operazione potete adoperare il mixer. Versate un paio di cucchiai di olio extravergine in una padella e fatelo scaldare bene. Aggiungete lo scalogno e fatelo rosolare a fuoco lento. Appena inizierà ad imbiondire, sfumate il tutto con un bicchiere di brodo vegetale bollente e lasciate stufare a fuoco lento per circa cinque minuti.

Step 2

Tagliate a cubetti il gorgonzola e uniteli al contenuto della padella. Unite un cucchiaio di latte, le foglie di salvia intere e fate sciogliere il tutto a fuoco lento. Mescolate di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e appena avrete ottenuto una crema omogenea togliete la padella dal fuoco. Aggiungete una manciata di parmigiano grattugiato e un pizzico di noce moscata. Salate secondo i vostri gusti e amalgamate bene.

Step 3

Intanto riempite una pentola abbastanza con acqua e mettetela sulla fiamma. Appena inizierà a bollire salatela e versateci dentro gli gnocchi. Gli gnocchi saranno pronti quando inizieranno a venire a galla. Scolateli con una schiumarola e metteteli direttamente dentro la padella contenente il condimento.

Step 4

Mantecateli bene a fuoco acceso per un paio di minuti. Prestate particolare attenzione nel girarli altrimenti potrebbero rompersi. A questo punto non rimane altri da fare se non portare in tavola gli gnocchi al gorgonzola ancora fumanti.

Accompagnate gli gnocchi al gorgonzola con dell’ottimo Chianti o con un altro vino rosso ben strutturato e corposo. Come secondo piatto potete proporre un arrosto di vitella servito assieme a abbondante purè di patate.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :