Gnocchi con asparagi

2013-05-16
gnocchi con asparagi

Un delicato primo piatto da presentare a pranzo o a cena ai propri ospiti è rappresentato dagli gnocchi con asparagi. La preparazione non è velocissima, ma tuttavia non è neanche tra le più complicate. Anche chi non è abilissima ai fornelli potrà cavarsela egregiamente seguendo passo dopo passo la nostra ricetta.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Iniziate la preparazione dei vostri gnocchi con asparagi partendo proprio dagli asparagi. Puliteli e tagliate i gambi a rondelle. Mettete momentaneamente da parte gli asparagi e passate alla besciamella. All'interno di un pentolino versate la besciamella. Unite in quest'ordine la panna, la bustina di zafferano e solo alla fine aggiungete anche le rondelle di asparagi. Condite con sale e pepe.

Step 2

Tagliate il burro a pezzetti. Poi prendete un altro pentolino e versate al suo interno sia il latte che i pezzetti di burro. Salate e portate ad ebollizione. Unite anche la farina e lasciate cuocere il vostro composto a fiamma bassa. Quando vi accorgerete che il composto si stacca dalle pareti spegnete il fuoco e fate raffreddare il composto ottenuto.

Step 3

Appena sarà diventato tiepido aggiungete una alla volta le quattro uova e 80 gr di formaggio Gruyere. Infine spolverate con un pizzico di noce moscata. Nel frattempo in una pentola portate dell'acqua ad ebollizione. All'interno di una tasca di tela versate il vostro composto. Spremetelo nella pentola d'acqua messa sul fuoco e formate tanti gnocchetti (ciascuno dalla lunghezza di circa 2 cm).

Step 4

Nel frattempo procuratevi una pirofila da forno abbastanza capiente. Quando i vostri gnocchi vengono a galla passateli all'interno di uno scolapasta. Dopo averli scolati versateli nella pirofila, sistemandoli a strati.

Step 5

Cospargete il primo strato con la vostra salsa, alternando gnocchi e salsa fino a coprire l'intera pirofila. L'ultimo strato conditelo col formaggio avanzato. Infornate e fate cuocere a 180° per una decina di minuti.Impiattate e portate in tavola.

Abbinate al piatto un vino bianco leggero e come secondo una carne bianca, come un arrosto di vitello.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :