Risotto con bruscandoli

2017-03-18
Risotto con bruscandoli

Risotto con bruscandoli

Se amate i risotti e la cucina delicata e raffinata, allora il risotto con bruscandoli fa al caso vostro.
Non lasciatevi spaventare dal nome, perchè la preparazione di questo piatto è davvero semplice e il risultato è dei migliori. Ideale per una cenetta per due o per un pranzo con gli amici. Innanzitutto spieghiamo, per chi non lo sapesse, cosa sono i bruscandoli. Si tratta di un’erba (germogli di luppolo selvatico) che cresce in primavera.

Ingredienti

  • 300g di bruscandoli
  • 300g di riso
  • una cipolla rossa
  • 1 litro di brodo di carne o vegetale
  • 70 g di burro o margarina
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • un pò di prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe
  • parmigiano reggiano

Preparazione

Step 1

Ora, passiamo ad illustrare la preparazione del piatto. Per prima cosa bisogna lavare e tagliare i bruscandoli. A parte, tritare la cipolla e soffriggerla in padella con un pò d'olio e un pò di burro. Quando la cipolla è al punto giusto, buttare i bruscandoli per farli saltare in padella.

Step 2

Preparare il brodo. Dopo un quarto d'ora circa, versare tutto il riso in padella e mescolare. Lasciare qualche minuto per farlo tostare e, poi, aggiungere il primo mestolo di brodo. Continuare ad aggiungere il brodo fino a far cuocere bene tutto il riso. Infine, aggiungere altro burro, sale, pepe, altro olio e prezzemolo. Mescolare, grattuggiare sopra il parmigiano e il piatto è pronto.

Consigliamo di abinare al piatto il vino bianco di Custoza o il Tocai del Piave, entrambi vini veneti dal gusto molto delicato.
Come secondo, acanto a questo piatto, consigliamo la carne rossa. Ad esempio, un filetto di vitello cotto in padella, oppure un tenero taglio di rosbif con patate.
Per finire, il dolce che si sposa perfettamente con questo tipo di risotto è la torta ricotta e pera. Allora, buon appetito!

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :