Spaghetti al pesto di menta

2013-06-14
Spaghetti con pesto salsa e menta

Oggi vi presentiamo un piatto molto fresco, semplice e delicato adatto all’estate e a chi vuole gustare un buon primo senza appensantirsi troppo.
Spaghetti con Pesto e Menta.
Gli ingredienti principali sono:Il pesto, tipico della tradizione genovese e la menta, vi consigliamo per questa ricetta delle foglioline molto fresche e profumate.

Ingredienti

  • 2 spicchi d'aglio
  • sale (q.b)
  • sale grosso
  • olio extra vergine d'oliva 150 ml
  • Basilico fresco 75 g
  • formaggio grattuggiato (parmigiano reggiano o pecorino circa 70 grammi)
  • pinoli (un cucchiaio)
  • una macinata di pepe nero
  • menta fresca circa 50 g.
  • pomodorini (a piacere, per la guarnizione)
  • Spaghetti g.300
  • N.B. Per la preparazione avrete bisogno di un mixer elettrico

Preparazione

Step 1

Per prima cosa, prendere il basilico. Secondo la ricetta tradizionale, le foglie di basilico non vanno lavate ma pulite con un panno morbido. Lavate per bene le foglie di menta e ponetele da parte asciugando l'acqua in eccesso. Lavate e mondate i pomodorini.

Step 2

Sbucciate l'aglio e mettelo nel mixer con un pizzico di sale grosso. Quando l'aglio si sarà ridotto a crema, aggiungete il basilico e tritate finchè non otterrete una crema molto densa, a qusto punto, aggiungete l'olio e il formaggio grattuggiato. Assaggiate e aggiustate di sale a seconda delle preferenze.

Step 3

Per ottenere un sapore particolare, aggiungete qualche fogliolina nel composto e lasciate tritare finemente. Mettete l'acqua a bollire, salate e lasciate cuocere gli spaghetti per 7 minuti, scolateli al dente, la vostra pasta sarà più ricca.

Step 4

Amalgamare gli spaghetti con la salsa ottenuta e guarnire i piatti con le foglioline rimaste e i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a due.

Questo piatto si accompagna molto bene con un secondo di carne, una bistecca ai ferri con un’insalatina molto fresca, di rucola e pomodorini o con una tradizionale caprese, pomodoro e mozzarella, possibilmente di bufala, condito con un filo d’olio extra vergine d’oliva e origano fresco
Per accompagnare il nostro piatto, consigliamo un Nero D’Avola, un vino rosso e corposo che faccia gustare i sapori della nostra terra.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :