Torta salata con peperoni e formaggio

2013-07-18
Torta salata con peperoni e formaggio

Tagliate in piccoli tocchetti e servite come antipasto, oppure in porzioni più abbondanti come piatto unico, le torte salate sono dei veri Jolly in cucina. Quella che vi propongo oggi accosta la dolcezza dei peperoni all’aroma affumicato della provola, un’armonia di sapori resa ancora più stuzzicante dalle briciole di pane tostato sulla sfoglia.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 2 peperoni, uno giallo ed uno rosso
  • 300 g di provola fresca affumicata
  • 2 fettine di pane casereccio raffermo
  • 3 cucchiai di olive nere
  • 2 cucchiaini di capperi
  • 1 spicchio di aglio
  • origano
  • sale fino
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Cominciamo arrostendo i peperoni su una piastra di ghisa (oppure, se preferite, in forno a 200°C), avendo cura di girarli perchè cuociano in maniera uniforme. Una volta cotti, spellateli mentre sono ancora caldi e poi tagliateli a filetti di due centimetri circa di spessore. Spolverateli di sale fino, e metteteli da parte.

Step 2

Tagliate via la crosta dalle fette di pane e sbriciolate la mollica tra le mani; scaldate in un padellino tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fatevi rosolare uno spicchio d'aglio. Aggiungete poi le molliche di pane e fatele tostare finché diventano dorate; quindi, eliminate l'aglio e versate anche le olive snocciolate, i capperi, l'origano e sale, se occorre; lasciate insaporire per un paio di minuti su fiamma bassa e poi spegnete.

Step 3

Srotolate la pasta sfoglia ed adagiatela in una teglia rotonda da 26 cm, lasciando la carta a contatto con il metallo; adattate la forma con le mani, e tagliate con le forbici la pasta in eccesso. Versate sul fondo il composto di pane, capperi e olive, e poi iniziate a distribuire le falde di peperoni arrosto e le fettine di provola, componendo delle strisce alternate. Completate con un'irrorata di olio e una spolverata di origano, e via in forno caldo, a 180-200°C, per circa mezz'ora.

Questa torta, associando carboidrati, proteine e grassi in giusta proporzione, è un ottimo piatto unico, da completare solo con una ricca insalata mista ed un frutto per un pasto completo e bilanciato. Servitela con un vino bianco di Solopaca, dal gusto asciutto e vellutato, a circa 8°C di temperatura.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :