Tortino di ricotta e asparagi con erbe di campo

2015-01-29
Tortino di ricotta e asparagi con erbe di campo
Il tortino di ricotta e asparagi con erbe di campo può essere un ottimo antipasto ma anche un contorno da servire durante un pranzo in famiglia.

Ingredienti

  • 250 gr di erbe di campo miste
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 500 gr di asparagi
  • Prezzemolo fresco
  • 30 gr di formaggio grattugiato
  • Burro
  • 40 ml di olio di oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Step 1

Iniziare lavando bene e lessando in acqua bollente le erbe di campo. Intanto si possono cominciare a pulire gli asparagi e togliere dal gambo la parte finale che risulta più dura. Sbollentare quindi le puntate degli asparagi per circa 5 minuti affinché si ammorbidiscano senza però farle ammollare troppo.

Step 2

Scolate gli asparagi e metteteli da parte. Scolate anche le erbe di campo e fatele raffreddare tagliandole con una forbice in piccole parti. In una scodella mettere le uova, la ricotta sbriciolata, il formaggio grattugiato e 3 cucchiai di olio di oliva. Mescolare bene con un mestolo e aggiungere anche il prezzemolo fresco tritato.

Step 3

A questo punto si possono tagliare gli asparagi in piccole rondelle e versarli nel recipiente con la ricotta. Unire anche le erbette di campo, il sale e il pepe. Mescolare bene per far amalgamare e unire tra di loro tutti gli ingredienti. Se il composto risulta troppo asciutto si può versare un po' di acqua calda dove si sono fatti bollire gli asparagi.

Step 4

Dopo aver preparato il composto per il tortino prendere una teglia da forno con bordi alti e ungerla con una noce di burro. Versare al suo interno la crema di ricotta, asparagi e erbe di campo e infornare per circa mezz'ora a 180°. Dopo 30 minuti controllare con uno stuzzicadenti lo stato di cottura del tortino. Sfornare quindi la teglia e far raffreddare per qualche minuto prima di togliere il tortino dallo stampo e tagliarlo.

Il tortino di ricotta e asparagi con erbe di campo può essere accompagnato e gustato al meglio con un vino rosso fruttato come ad esempio il Pinot Nero.Questa ricetta si abbina ad un primo piatto molto leggero come le tagliatelle ai funghi porcini e speck.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :