Pasta alla norma con melanzane e ricotta

2014-11-18
Pasta alla norma con melanzane e ricotta

Di origine catanese la “Pasta Ca’ Norma” è un primo piatto delizioso dal sapore tipicamente mediterraneo. Un classico della cucina siciliana che deve il suo nome allo scrittore e poeta Nino Martoglio che, colpito dal suo delicato sapore, paragonò il piatto alla nota opera del Bellini.

Ingredienti

  • 400 gr di pasta
  • 2 melanzane non molto grandi
  • 500 gr di pomodori pelati
  • 200 gr di ricotta salata
  • 2 spicchi di aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Olio di semi o di oliva per friggere q.b.
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate le melanzane, spuntatele e tagliatele verticalmente a fette sottili di circa 1/2 cm. Disponetele a strati in un colapasta e cospargete ogni strato di sale grosso. Copritele con un piatto o un coperchio sul quale andrete ad apporre un peso. Lasciatele riposare per un'ora, il tempo che le melanzane spurghino il liquido tipicamente amaro che le caratterizza.

Step 2

Passate alla preparazione del sugo. Mettete a soffriggere in una padella l'aglio con un po' di olio extra vergine di oliva. Quando l'aglio sarà ben dorato toglietelo e versate i pomodori pelati. Fate cuocere fino a quando il sugo non si sarà addensato. A fine cottura aggiungete le foglie di basilico.

Step 3

Sciacquate e asciugate bene le melanzane. Friggetele in abbondante olio di semi o di oliva. Una volta dorate ponetele sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Mettete a cuocere la pasta.

Step 4

Tagliate le melanzane a cubetti e versatele nel sugo precedentemente preparato. Lasciate amalgamare per una manciata di minuti. Aggiungete e amalgamate la ricotta. Salate e pepate a piacere. Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella con il sugo. Decorate il piatto con qualche foglia di basilico.

VINI DA ABBINARE
Il vino da abbinare è il bianco. Il vino rosso potrebbe alterare il gusto della ricotta. Sono consigliati il Verdicchio dei castelli di Jesi, il Grillo del Baglio di Campobello, lo Zibibbo secco.

SECONDO PIATTO DA ABBINARE
Restando tra i sapori siciliani un buon secondo piatto da abbinare alla pasta alla Norma è un “Tortino di alici” o in alternativa degli ottimi “Involtini di pesce spada alla palermitana”

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :