Loader

Gnocchi di pane

2014-12-06
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 25m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Gli gnocchi di pane sono un piatto semplice e delizioso che si può abbinare ad un sacco di condimenti: ragù, pomodoro semplice, burro e salvia o qualsiasi altro sugo preferiate.

Ingredienti

  • 250 g di pane raffermo
  • 1/2 l di latte
  • 2 uova intere
  • 200 g di farina 00
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • una grattata di noce moscata
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

Tagliare il pane raffermo a tocchetti non molto grandi. Far scaldare il latte in un pentolino sul fuoco e spegnere quando è vicino all’ebollizione. Salare il latte e immergervi il pane, lasciandolo ammorbidire fino al punto di poterlo mescolare con un cucchiaio.

Passo 2

Continuare a girare fino a far diventare il tutto un composto omogeneo. A questo punto aggiungere le uova e, sempre mescolando, unire la farina setacciata poca per volta e il parmigiano. Insaporire con una grattugiata di noce moscata, un pizzico di sale e un pò di pepe. Il composto ottenuto dovrà avere la consistenza di una pagnotta abbastanza compatta.

Passo 3

Coprire e lasciare riposare per un paio di ore in luogo fresco e asciutto. Al termine del riposo, porre sul fuoco una pentola piena d'acqua, salandola quando raggiunge l’ebollizione. I modi migliori per formare gli gnocchi dall'impasto sono due e si può scegliere quale usare in base alle proprie preferenze.

Passo 4

Uno prevede di formare delle grosse mandorle usando un cucchiaio. L'altro corrisponde al tradizionale modo, che si usa anche per gli gnocchi di patate, di formare dei salsicciotti da tagliare in pezzi per poi pizzicarli con i lembi della forchetta.

Passo 5

Continuare con la metodologia scelta fino all' esaurimento dell'impasto. Lessare gli gnocchi in acqua salata bollente fino al momento in cui cominciano a galleggiare sull'acqua. Il passo successivo sarà sgocciolarli con la paletta bucata e condirli a piacere.

A questa portata possiamo abbinare un vino bianco dal sentore fruttato come un Sauvignon o un Traminer.
Come secondo si può associare uno spezzatino, magari di cervo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *