Risotto ai pistacchi

2014-10-30
Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Il risotto ai pistacchi è un piatto originale e dal gusto particolarmente speziato. Il riso ideale per questa ricetta è il basmati, un riso delicato e profumato.

Ingredienti

  • 300 gr di riso
  • 1 l di brodo
  • 1 cipolla
  • 2 noci di burro
  • Semi di cardamomo
  • Zenzero fresco o in polvere
  • Mezzo cucchiaino di curry
  • 1 spicchio d'aglio
  • Peperoncino tritato
  • 100 gr di pistacchi
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 60 ml di olio

Metodo

Passo 1

Per prima cosa prendere un pentolino antiaderente e mettere il burro a sciogliere. Unire il cardamomo in semi oppure in polvere e aggiungere la cipolla.

Passo 2

Aspettare che quest'ultima si sia appassita un po' e aggiungere l'aglio tagliato finemente, il curry, lo zenzero e il peperoncino e cuocere il tutto per 2-3 minuti. Con un mortaio schiacciare 20 grammi di pistacchi e unirli al soffritto dopodiché versare il riso e lasciarlo tostare per qualche minuto.

Passo 3

A questo punto versare il brodo caldo, portare ad ebollizione e lasciar cuocere con il coperchio per circa una ventina di minuti per far assorbire tutto il brodo. Se il brodo si assorbe e il riso non è ancora cotto unirne dell'altro gradualmente.

Passo 4

Mentre il riso si cuoce si può cominciare a preparare la salsina di pistacchi. Se si comprano i pistacchi con il guscio, basta toglierlo e poi metterli in un pentolino con acqua bollente e farli bollire per un minuto, dopodiché spegnere il fuoco e lasciarli a mollo per 10 minuti in modo tale che la pellicina venga via più facilmente e si elimini anche tutto il sale.

Passo 5

Per la salsina basta mettere i restanti 80 grammi di pistacchi nel frullatore insieme all'olio di oliva e frullare fino ad ottenere una salsa liquida. Quando il riso sarà cotto, spegnere la fiamma e unire burro e parmigiano. Amalgamare bene il tutto e lasciare riposare in pentola per almeno 5 minuti. Alla fine impiattare e cospargere con la crema di pistacchi.


Il risotto ai pistacchi si abbina bene con un vino bianco come il Fiano di Avellino o un Alto Adige Gewurtztraminer.

Come seconda portata si può proseguire con un piatto a base di pesce, come il salmone in crosta di patate.