Risotto di zucca alla salvia

2013-10-07
Risotto di zucca alla salvia

L’autunno è la stagione delle zucche: ne esistono di tanti tipi diversi, che si prestano alle preparazioni più disparate. Oltre ad essere appetitosi, i piatti a base di zucca sono anche belli visivamente, per il suo vivace e caldo colore arancione! Ecco, ad esempio, come si può ravvivare una tavola autunnale con un buon risotto di zucca alla salvia.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Far soffriggere la cipolla e la salvia in un velo di olio, fino a che la cipolla non sia dorata. Se si dispone di salvia fresca, triturarne finemente due foglie; altrimenti regolarsi a piacere con quella in polvere. Aggiungere la zucca tagliata a dadini facendola dorare a sua volta, e versare in padella il riso con il brodo.

Step 2

Il brodo può essere fatto con verdure fresche, ma va bene anche utilizzare il dado. Far evaporare il brodo lentamente, finché il riso sia cotto e la zucca ridotta in poltiglia. Mantecare accuratamente con il burro e il parmigiano, a fuoco spento, creando una consistenza cremosa. Servire in tavola guarnendo con un'altra foglia di salvia sulla sommità del piatto.

Per il suo gusto molto delicato, a questo risotto si può abbinare come vino un bianco dal sapore fresco e frizzante, ad esempio un Verdicchio marchigiano. Il secondo perfetto da far seguire al risotto con zucca e salvia dovrebbe essere composto da carne di pollo, cucinata alla piastra o in padella, con un contorno leggero di insalata o verdure grigliate.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :