Risotto al vino rosso

2013-08-01
Risotto al vino rosso

Il risotto al vino rosso è una ricetta tipica delle regioni settentrionali del nostro paese come il Piemonte e il Trentino. Ormai però questo piatto si è diffuso in tutto il Paese e per la sua preparazione vengono utilizzati i vini di ogni regione d’Italia.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Per prima cosa tritate la cipolla e mettetela a soffriggetela nella casseruola insieme a una noce di burro. Quando la cipolla sarà diventata trasparente aggiungete il riso e fate tostare per sigillare l'amido al suo interno.

Step 2

A questo punto aggiungete il vino e fate evaporare la componente alcolica. Potete utilizzare qualsiasi il vino di vostro gradimento: l'importante è sceglierne uno che abbia un gusto corposo e secco.

Step 3

Assicuratevi che tutto l'alcol sia evaporato e procedete con la cottura del risotto. Aggiungete il brodo, un paio di mestoli alla volta, fino a che il risotto non è arrivato a cottura.

Step 4

Lasciatelo al dente e a fuoco spento procedete con la mantecatura aggiungendo un'altra abbondante noce di burro e il parmigiano. Lasciate riposare un paio di minuti. A questo punto il piatto è pronto per essere servito.

Abbinamenti:
Per quanto riguarda il vino è consigliabile abbinare al risotto lo stesso vino utilizzato per la cottura: ottimo per questo piatto è un buon Barolo. Per completare il vostro menu per esempio potete preparare un gustoso stufato di carne o in alternativa servire il misto di bolliti utilizzati per la preparazione del brodo, magari accompagnati da un’ottima salsa verde.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :