Loader

Cavolfiore e uova sode con prezzemolo

2014-04-14
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Con l’avvicinarsi delle calde giornate estive, anche il nostro organismo richiede piatti che siano freschi e nello stesso tempo leggeri, allora cosa migliore di un piatto unico con cavolfiore uova sode sbriciolate e abbondante prezzemolo?

Ingredienti

  • Cavolfiore medio (circa un 1kg.)
  • Quattro uova fresche possibilmente biologiche
  • Burro a basso tenore di grassi 150gr.
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Olio evo 100gr.
  • Sale
  • limone
  • 100gr di pane grattugiato (facoltativo)
  • 100 gr di pecorino

Metodo

Passo 1

Come prima operazione da compiere, dovremo dividere in piccole cimette il cavolfiore e lavarlo accuratamente sotto acqua corrente, in seguito versiamole in una pentola, dove avremo portato a ebollizione abbondante acqua, per circa cinque minuti (non oltre altrimenti le nostre cimette si sfalderanno), e scoliamole.

Passo 2

In una pentola con acqua bollente poniamo le uova e lasciamole cuocere dieci minuti affinché diventino ben sode. Ora in una padella iniziamo a far sciogliere lentamente il burro, prestando attenzione che non si scurisca, versiamoci le cimette e rosoliamole per circa due o tre minuti aggiungendo man mano il pecorino.

Passo 3

Fatto questo adagiamo le nostre cimette delicatamente in un tegame ben oleato, e mettiamole a cuocere in forno, prima preriscaldato a 180 gradi, per quindici minuti. Se preferite si possono cospargere anche di pane grattugiato. Nello stesso tempo, sgusciamo le uova e insieme al prezzemolo, aiutandoci con la mezzaluna tritiamo il tutto aggiungendo olio, limone e sale. Terminata la cottura delle cimette di cavolfiore, insaporiamole con il trito di uova e prezzemolo e serviamo subito.

Possiamo completare anche con un tocco di colore, servendo il nostro cavolfiore insieme a della cicoria selvatica stufata in padella, con una piccola aggiunta di peperoncino piccante.

Il tempo complessivo per preparazione e cottura è di circa trenta minuti.

Un ottimo vino ideale per il suo abbinamento è il “Locorotondo D.O.C.”, servito rigorosamente a 10/12°C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *