Loader

Crema di asparagi verdi e patate

2013-05-10
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 25m
  • Pronto in: 35m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 2
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

2 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Se vi piacciono le creme e le vellutate, se adorate gli asparagi e le patate, questa ricetta vi lascerà soddisfatti al 100%. E’ una ricetta molto semplice e abbastanza veloce da preparare.

Ingredienti

  • 700 grammi di asparagi (verdi) ben puliti
  • 400 grammi di patate
  • 10 grammi di burro
  • 100 millilitri di panna da cucina
  • 5 cipollotti
  • sale q.b.
  • erba cipollina

Metodo

Passo 1

Come prima cosa pulite i cipollotti, dopo di che tagliateli a spicchi e metteteli a bollire per 5-6 minuti in acqua leggermente salata. Nel frattempo pulite molto accuratamente gli asparagi lasciandoli sotto acqua fredda corrente per un paio di minuti; dopo averli puliti togliete le foglie e tagliateli a cubetti.

Passo 2

Sbucciate le patate e tagliate anche queste a cubetti abbastanza piccoli (più piccoli saranno i pezzi meglio si cuoceranno). Buttare le patate e gli asparagi fatti a pezzetti nell'acqua bollente (insieme ai cipollotti), quindi lasciare bollire il tutto per almeno 10 minuti.

Passo 3

Una volta passati i 10 minuti, scolare e mettere nel frullatore asparagi patate e cipollotti; aggiungete burro (sciolto) e panna da cucina in modo da rendere il tutto cremoso e omogeneo.

Passo 4

Frullate a velocità media il composto per almeno 5 minuti; se passati i 5 minuti la vellutata vi sembra ancora troppo grumosa, frullate a velocità elevata per 2 minuti. Assaggiate e aggiungete il sale (a vostra scelta). Dopo aver frullato il tutto per bene, travasate la crema in una pentola abbastanza grande e riscaldate a fuoco basso per altri 5 minuti, mescolando in maniera costante.

Passo 5

Una volta riscaldata, la crema sarà pronta per essere servita! Aggiungete anche dell'erba cipollina tagliata a pezzetti davvero piccoli per insaporire la vostra deliziosa ricetta. E' consigliato anche servire dei crostini da inzuppare nella crema.

Per una cena perfetta, associate questo piatto a uno sformatino di verdure e formaggio spalmabile; per quanto riguarda il vino, del buonissimo vino Alcamo Bianco DOC si abbinerà egregiamente.