Loader

Ravioli di spinaci

2015-02-17
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 40m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 45m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

I ravioli di spinaci sono un piatto dal sapore molto prelibato che possono essere serviti durante un pranzo leggero.

Ingredienti

  • Per i ravioli:
  • 3 uova
  • 480 gr di farina
  • Sale
  • Acqua
  • Per il ripieno:
  • 400 gr di spinaci
  • sale
  • 2 uova
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • pepe
  • Per condire:
  • Formaggio grattugiato
  • 60 gr di burro
  • pepe
  • Qualche foglia di salvia

Metodo

Passo 1

Pulire gli spinaci e lavarli bene sotto acqua corrente, mettere a bollire una pentola con dell'acqua e appena è pronta, versare gli spinaci facendoli cuocere per una decina di minuti. Trascorso questo tempo scolarli cercando di togliere tutta l'acqua in eccesso e farli raffreddare.

Passo 2

Intanto si può preparare la pasta per fare i ravioli. Su un piano da lavoro disporre la farina e al centro unire le uova insieme al sale. Lavorare il tutto prendendo dai lati la farina e portandola verso il centro. Quando si sarà ottenuto un impasto ben omogeneo e liscio riporlo in un recipiente coperto con un canovaccio da cucina.

Passo 3

Procedere con la preparazione del ripieno tritando gli spinaci e aggiungendo le due uova, il sale, il pepe e il formaggio grattugiato. Mescolare il tutto fino ad ottenere un ripieno ben amalgamato. A questo punto si può dividere in due parti l'impasto per i ravioli e formare due sfoglie sottili. Su una sfoglia distribuire con un cucchiaino il composto di spinaci e delicatamente adagiare sopra l'altra sfoglia.

Passo 4

Con una rotella ritagliare le sfoglie formando dei ravioli. Cuocere i ravioli ottenuti per qualche minuto in abbondante acqua salata e intanto preparare il condimento facendo sciogliere il burro in una pentola capiente e unire la salvia con un po' di pepe. Appena il burro si sarà sciolto, versare all'interno i ravioli scolati e mantecare con del formaggio grattugiato.

L’abbinamento giusto per i ravioli di spinaci è un vino rosso secco come il Lambrusco di Sorbara.Questo piatto può essere servito prima di un secondo leggero a base di carne come delle fettine di tacchino al profumo di rosmarino.