Ravioli di zucca al parmigiano

2013-10-10
Ravioli di zucca al parmigiano

La zucca è una cucurbitacea estremamente versatile, che si presta ad essere preparata in piatti sia dolci che salati per il suo gusto neutro, ma pieno. Uno dei modi in cui viene impiegata più frequentemente è come ripieno per la pasta all’uovo. Ecco come si possono preparare i ravioli di zucca al parmigiano.

Ingredienti

  • Per la pasta:
  • 400 gr di farina
  • 4 uova intere
  • Per il ripieno:
  • 400 gr di zucca
  • un uovo
  • 100 gr di parmigiano
  • sale
  • noce moscata quanto basta
  • Per il condimento:
  • 250 gr di parmigiano grattugiato
  • una noce di burro

Preparazione

Step 1

Preparare la pasta, disponendo la farina a fontana e rompendo al suo interno le uova. Lavorare il tutto velocemente, fino a formare una palla, e lasciare riposare per una trentina di minuti. Nel frattempo, tagliare la zucca in fette sottili e metterla a cuocere in forno già caldo a 180 gradi, sempre per trenta minuti. Per decidere se è pronta, bisogna saggiare la consistenza della polpa con i rebbi di una forchetta: deve essere morbida e cedevole.

Step 2

Mettere nel mixer la polpa di zucca con l'uovo e il parmigiano, aggiungendo un pizzico di sale e noce moscata, se gradita. Frullare in tutto finemente.

Step 3

Stendere la pasta precedentemente preparata, con uno spessore di circa mezzo centimetro, non troppo sottile. Tagliare dei quadrati di circa 3 cm di lato con l'apposita rotellina, disporci sopra un cucchiaio di impasto, spennellare i bordi con un po' d'acqua e chiudere con un altro quadratino.

Step 4

Dopo aver fatto bollire abbondante acqua salata, buttarci dentro i ravioli che saranno cotti in pochi minuti, quando tornano a galla. Condirli con il burro e poi spolverare con abbondante parmigiano grattugiato.

I ravioli sono un piatto molto sostanzioso, che si accompagna bene con un vino rosso, magari un corposo lambrusco, e che come secondo prevede un piatto di salumi e formaggi affiancati da melanzane grigliate.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :