Loader

Crocchette di patate

2013-05-29
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 50m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Quante ricette si possono preparare con le patate? Tante, una più gustosa dell’altra: bollite con un filo d’olio ed un pizzico di sale, al forno con burro e rosmarino, fritte.
Ma una delle versioni preferite, soprattutto dai più piccoli, è quella delle crocchette che con pochi ingredienti e abbondante olio bollente possono addirittura sostituire un pasto.

Ingredienti

  • 1 kg di patate
  • 5 uova
  • 200 gr parmigiano grattugiato
  • 250 gr prosciutto cotto a dadini
  • 40 g di burro
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.
  • pangrattato
  • olio per friggere

Metodo

Passo 1

In una pentola poniamo le patate lavate ma non sbucciate e ricopriamole con abbondante acqua fredda; poniamo su fuoco medio e portiamo ad ebollizione finché le patate non saranno lesse. Senza attendere che si raffreddino, eliminiamo la buccia e passiamole attraverso lo schiacciapatate.

Passo 2

Quindi, aggiungiamo 4 uova, il parmigiano, il prosciutto, il burro, il sale, il pepe e la noce moscata ed impastiamo fino ad ottenere una massa omogenea e compatta. A questo punto possiamo dare all'impasto la forma che preferiamo, tonda o allungata, e lasciare raffreddare.

Passo 3

Nel frattempo sbattiamo con una forchetta l'uovo rimasto e versiamo il pangrattato in una ciotola dai bordi alti, quindi passiamo le crocchette prima nell'uovo e poi nel pane.

Passo 4

Facciamo scaldare l'olio per friggere in una padella preferibilmente di ferro e con uno stuzzicadenti accertiamoci che abbia raggiunto la giusta temperatura: se sfrigola possiamo immergere le crocchette, aiutandoci con una paletta per evitare di scottarci con eventuali schizzi.

Passo 5

Quando l'impanatura avrà assunto un bel colore dorato, togliamo dal fuoco le crocchette e adagiamole su un della carta assorbente in modo da eliminare l'olio in eccesso.

Per creare un piatto sfizioso, nell’ottica del finger food, potrebbe essere interessante accompagnare le crocchette a delle polpette preparate con carni bianche, impanate e fritte anch’esse, a cui daremo la stessa forma scelta per le patate.
Il vino ideale per accompagnare questa ricetta è il Pinot grigio, dal sapore secco e dal retrogusto fruttato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *