Loader

Minestra di verdure con piselli e crostini

2014-01-13
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 60m
  • Pronto in: 1:30 h
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Panada veneta

    Panada veneta

  • Ravioli al radicchio

    Ravioli al radicchio

  • Crema di asparagi bianchi

    Crema di asparagi bianchi

  • Torta salata ricotta e spinaci

    Torta salata ricotta e spinaci

  • Risotto con bruscandoli

    Risotto con bruscandoli

Una ricetta ideale da gustare in queste fredde sere d’inverno; le benefiche proprietà di legumi e verdure si sposano per creare un piatto amato da grandi e piccini.

Ingredienti

  • 300 gr di piselli spezzati (secchi)
  • 2 patate
  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 1 scalogno
  • 1 l d'acqua
  • un pizzico di zenzero
  • pane in cassetta
  • olio extravergine d'oliva qb
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

La sera precedente metteremo in ammollo i piselli in abbondante acqua, per poi il giorno dopo procedere alla preparazione della ricetta vera e propria.

Passo 2

Come prima cosa in un tegame (meglio se di coccio) faremo soffriggere un trito grossolano di scalogno cipolle e carota per circa 5 min insaporendolo con un pizzico di zenzero (attenzione a non esagerare con le spezie, potrebbero coprire il gusto dei piatti!).

Passo 3

Aggiungere poi patate e zucchine tagliate a dadoni e far andare per altri 5 minuti; a questo punto, quando le verdure si saranno ben insaporite nell'olio speziato, aggiungeremo i piselli spezzati (sciacquati dopo l'ammollo) e il litro d'acqua (il brodo non è necessario in quanto le verdure daranno sapore all'acqua di cottura).

Passo 4

La minestra dovrà cuocere circa un'ora, dopo la quale i piselli inizieranno a disfarsi e creeranno una gustosa crema assieme alle altre verdure; l'unica verdura soda rimarrà la carota, la quale conferirà anche una nota di colore al piatto (oltre al verde!).

Passo 5

Nel frattempo prepareremo i crostini, privando il pane in cassetta della crosta e tagliandolo a cubetti di circa 1 cm, basterà porli su una teglia da forno con un goccio d'olio e farli dorare a 180° C. La zuppa va servita ben calda con qualche crostino all'interno.

Come secondo piatto, in abbinamento a questa preparazione, possiamo consigliare un semplice e ottimo pesce al cartoccio (perfetta una trota salmonata) e un contorno di patate arrosto.

Come vino sceglieremo un bianco giovane, la cui acidità contrasta con il gusto dolce della minestra e la delicatezza non copre il sapore di questa delicata ricetta.